II nostro incontro si chiama “impossibilità”

Sono giorni di paralisi questi. Nonostante la penna continui a graffiare il foglio, io ho sempre davanti agli occhi un oceano di vuoto. Nonostante il blush continui a coprirmi le imperfezioni, il mio cuore è pieno di pustole. Certe volte richiedo troppa vita, informe e grezza, che mi entri dal naso con una tale potenza da lasciarmi strizzare gli occhi e indietreggiare. Questa finisce per sgretolarsi tra le mie mani così poco raffinate, collasso a terra e la vita si scompone pezzo pezzo e porta il terremoto.

Nonostante chiedo amore triplicato, ripudio ogni infima parola dolce. Ho promesso jazbat a me stessa, ma ogni sorriso sembra uno stupido ghigno ed ogni abbraccio si trasforma in una prigione. Come sopravvivi alla stagione fredda della tua anima senza morire un po’ ogni giorno?

I tuoi occhi neri annuvolano il cielo posato sul mio corpo. I tuoi occhi neri sono tempesta senza rifugio, bellezza senza fulgore, fiamma senza calore. Sei il pericolo nascosto nei sotterranei della città, come un tunnel fantasma di una metropoli che non ha via d’uscita. Sei ciò che non rimarrà del mondo, sei la fine di tutti i sogni. Sei questo brivido insolente che mi prende alla testa e mi ha portato via la concentrazione. Sei cinquant’anni di inquietudine, sei mare nero che annega il mio cuore.

Sei religione, nazione e comunità. Sei lo scontro di cui non avevo bisogno. Sei vendetta, onore, bugie, sapori, dissapori, calori, fiumane, galassie, albe infinite. Sei la mistura caustica che si staglia sulle mie labbra e non mi concede acqua. Sei un’estate torrida nel bel mezzo di Dicembre. Sei tutto quello che ho sempre desiderato, ma non ti voglio.

tumblr_miqboo7zO11qcvnezo1_r1_500

Annunci

Un pensiero su “II nostro incontro si chiama “impossibilità”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...