Nascosti nella parodia di una rivoluzione

Oggi sono spietata.

Perché non apprezzate il valore del dono libero

scevro di ogni condizionamento sociale ed economico

ci ho sempre sofferto, ma quando posso, riesco a rimandare

riesco ad essere come voi, entusiasta dei miei cinquecento euro

delle creme,del make-up che rende la faccia un lampadario dell’ottocento.

L’ho capito ieri, ed oggi. Non sapete aspettare

nemmeno chi vi ama.

Sono rimasta sola, dentro me stessa

ma non nella vostra assenza

bensì nella mia presenza.

Sola con me

e questo grande universo di cui non conosco i segreti

ma lui non ha mai paura di sbagliare?

potrebbe collassare su se stesso e inglobare tutto ciò che vive

potrebbe essere tutto di fuoco,

potrebbe essere il nulla.

Violenza.

Violenza sembra sera

Violenza sembra fame

Violenza sembra insonnia

Violenza sembra bomba

Violenza sembra rinnegazione

Violenza sembra non-identità

Violenza sembra bugia

Violenza sembra storia.

Violenza sembra moderazione.

Tutto il mondo si divide,

una parte sa di gelso, acqua di rose, frescura primordiale

l’altra sa di legno di bare, tante bare, milioni e miliardi di bare

ogni giorno, ogni ora, ogni minuto, ogni secondo

Rivoluzione non esiste

è andata via con chi l’ha vissuta

non è nei nostri cortei

non è nelle nostre case

non è nelle nostre richieste

non è nelle nostre lacrime

non è con noi

mi dispiace, mi dispiace

non toccate questo sentiero

non ce la fate

non sapete aspettare, non riuscite ad amare,

non perdonate, violentate con cura, nei minimi particolari

nel giaciglio della vita.

Dopo questi miei pensieri buttati liberamente giù,

voglio fare un saluto a: NestléMitsubishiNikeShellMc Donald’s,Monsanto,  Walt Disney co.BarillaKraft.

Voglio ricordare gli anni 1914-1920 e 1939-1945,

in particolare il 13 Aprile 1919, momento storico che ho scoperto solo ieri,

e il 30 Gennaio 1948.

E data la vicinanza dell’evento, l’8 Marzo 1908.

“Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo”

Mohandas Karamchand Gandhi, detto il Mahatma

 मोहनदास करमचन्द गांधी

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...