Pluralismi

Acido il ritorno, acidi questi giorni.

Le strade si affollano di odori stancanti, odori vaganti

inizio soltanto, come nessuno sa

iniziare senza una meta.

Non  è vero

che i colori sono uguali per tutti

Non è vero

che l’aria è la stessa per tutti

Non è vero

che il sole è uguale per tutti

I colori possono graffiare gli occhi

l’aria può mostrarsi veleno da ingoiare

e il sole può accecare

con aghi e fiamme.

Se la materia naturale non è uguale per tutti,

signori miei, come può esserlo la legge?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...