Volevano cambiarla e lei si lasciò morire

Conoscevo una rosa bianca

che si ammalò

dopo che coprirono la sua

-pallida pelle-

di pigmento rosso.

Era poco piacente

e non riusciva a stupire la gente

che ammirava

le altre sorelle.

Bianca

nella luminescenza gelata

di un giorno di Febbraio

morì.

Le sue mani e le sue

labbra di seta

avevano cominciato

a candeggiare

e dal suo fragile corpo

scendevano goccie rossastre.

Qualcuno dice che

si scolorì

semplicemente.

Pochi dicono

che sanguinò

amaramente.

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...