La chirurgia dell’ipocrisia

Desidero secernere fluido tossico e procurarvi eritemi da infezioni psico-mortali,

una morsa ,  ipertensione della mia malattia sociale,

croste spettinate di sangue duro, flusso sanguigno morto.

Vi ho odiato, e con tagli carnivori ho prodotto escoriazioni sulle vostre labbra

con le quali amate ridurre l’umano al silenzio  infecondo.

Avete un fegato alcolizzato di acido diffamatorio

vi guardate negli occhi, sono pupille smorzate

SONO PEZZI DI LARDO STREMATO

SONO CARNE TRITURATA

E UNGHIE SMINUZZATE A SANGUE SECCO NEL LATTE STERILE DI VACCHE VIVISEZIONATE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...