TI HO SPUTATO

ADONAI
ti ho distrutto in quell’istante.
Anni di pasticche ingerite a forza, rivestite dello strato pesante dei dogmi
ADONAIIIIIIIIIIIII ORA CHE CAZZO FAI?
Ti piace essere stuprato con le mie parole?
Tu mi hai tagliato la gola,
mi hai tagliato il coraggio,
mi hai tagliato l’amore.
CHE AMORE POTEVI ESSERE TU?
Quello represso delle istituzioni,
quello sporco delle confessioni,
quello di plastica dei rituali,
quello cristallizzato sugli scaffali,
quello cannibale
dei tuoi commensali.
ADONAAAAAAAAAI!
Squarciami la lingua perchè con quella ho amato
Squarciami i seni perchè qualcuno li ha amati
Squarciami gli occhi perchè hanno visto l’amore
Squarciami le mani perchè hanno toccato l’amore
Squarciami la vulva perchè ha accolto l‘amore
Squarciami il cuore perchè batteva d’amore.
ADONAI
non piangere
se non ho più voluto essere la tua prostituta.
ADONAI
ma quanto vuoi mangiare?
Non ti basta tutta quella gente che ti dona la sua carne di metallo?
Non ti bastano tutti i bambini che soffocano di sperma del tuo pene avido?
Non ti bastano tutte le donne spose di un’autopsia di comandi?
Non ti è bastata la caccia alle streghe
mentre tu ti facevi le seghe?
No, ADONAI?
Non ti è bastata la crociata
e parte di un’umanità mutilata?
Non ti basta la frusta
il vomito di denaro
mentre cali il sipario
e la fame è cancrena
bevi l’amaro?
Adonai
NON TI BASTA

LA VIOLENZA

CON CUI

HAI IMPOSTO

PREGHIERE

SPERMATICHE?          

LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE,
LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE,LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE,LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE,LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE,LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE,LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE,LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE, LE HO SPUTATE.

                                                                     TI HO SPUTATO.

Un pensiero su “TI HO SPUTATO

  1. mi hai appena squarciato lo stomacocon un’accettae rifinito la torturacon una serie di bisturi chirurgiciche ancora ora stannofrantumandole mie interiora.E’ troppo. Non leggevopoesia pura come quellada.secoli.Grazie, amore, per avertela donata.E dicendo amore. mi sento. male.Male. Male.Mi sciolgo in te.Ma è così bello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...