Riflessioni minime

Stamattina tendevo a restare nel mio caldo letto.Come sempre d’altronde.
Questa mattina, però, con molta più insistenza.
Oltre ad avere un sonno pesante come una montagna,
non avevo il desiderio di accogliere un nuovo giorno.
 
 
Dopo essermi lavata, sono corsa in cucina per fare la mia grassa colazione.
Era molto tardi, nonostante abbia messo l’orologio cinque minuti prima.
Sono una sfigata cronica.
 
Entrata in camera da letto dei miei, ho iniziato ad indossare qualche cianfrusaglia.
Quando ho visto mamma  con gli occhi persi sul soffitto…
Sono rimasta ad osservarla per più di un minuto.
Ho immaginato cosa pensasse in quel momento o cosa speranzosamente sognasse.
Come sono i sogni di una mamma?…
Una vita diversa da questa l’avrà immaginata.
 
 
In questi ultimi giorni mi sto sentendo costantemente sporca.
è una maledetta sensazione.
Questo "sporco" non riesco a definirlo….
Le preghiere hanno smesso di essere cosa mia.
Ammetto che talvolta invoco un Dio. Quale Dio? Soltanto il mio, forse.
è li che sono fastidiosamente Opportunista.
Il Mistero mi lacera la mente.
Fingo che mi va bene così.
 
L’accettazione può essere rassegnazione e,
al tempo stesso, una grande vittoria.
Vincitirice.Che enorme parola.
 
Mi spetta definirla, credo.
La Vittoria è dentro me.
 
E ognuno di noi ha il modo per trovare la propria vittoria.
 
Lisa
 
 
 
 
 
 

2 pensieri su “Riflessioni minime

  1. che strane riflessioni che hai..certe volte penso anche io a qualcosa tutte cose brutte si! ma fanno capire tante cose! te invece non sentirti sporca forse perchè nelle preghiere vuoi troppo…basta solo ke quando lo fai ti batte il cuore il resto non conta nulla di quello che desideri e non…ok! un bacio rino

  2. L’ho sentita e appresa maggiormente questa riflessione…probabilmente perché hai dichiarato ora che la riflessione fosse, giusto, tua.. non un dato di fatto, non impersonale, non l’hai oggettivizzata…. che liberazione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...