maschere

In questo momento i mei occhi vengono attratti dal cielo, lì, fuori dalla mia finestra.
Alto e profondo.Sembra osservarmi.
Stasera però è celato dalle Nuvole.Dense,corporee.
Danno l’impressione di voler oscurare la bellezza del cielo.
Il Cielo ha chiesto loro di nasconderlo.
Concepisco una sottile analogia con la creatura umana.
Paura di svelare il  segreto del proprio cuore.
Paura di dichiarare i  disegni astratti e concreti di una mente utopista, geniale e speculativa.
Paura di testimoniare le emozioni di un animo che vive di sospiri.
Paura di abbandonarci alle persone.
Succubi di un giudizio ancora non deposto.
Chiusi nella pace taciturna del nostro animo.
Mascheriamo.
 
 
Un inquietudine ci suggerisce che il mondo è pronto ad aggredirci.
Non possiamo trascurarla.La accettiamo.
In silenzio.
I nostri silenzi sono animati da continue finzioni.
Maschere insabbiate nel cuore, nella mente.
Maschere che proibiscono i nostri desideri.
Maschere che ci fanno odiare la vita.
 

Image and video hosting by TinyPic

Advertisements

Un pensiero su “maschere

  1. Maschere che ci fanno odiare la vita.Come definire tutto ciò? Un tripudio di sensazioni.Credo che la questione primariasia proprio la chiusura taciturna nelle nostre anime (Cit.)Perchè con la precisione chirurgica di un bisturi elettrico siamocapaci di nasconderci e di… Scomparire… E’ indolore…Ci convinciamo di starebene…Bellissimo come l’hai espresso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...